fbpx

Che cos’è il Digital Signage? Ecco come può servire alla tua azienda

Nell’ultimo decennio, la tecnologia si è sviluppata al punto da rendere la cartellonistica tradizionale uno strumento obsoleto. La nascita dei display di nuova generazione fa sì che oggi la comunicazione avvenga attraverso un mezzo digitale dinamico, creativo e dall’importante impatto visivo.

‎Tutto ciò che riguarda l’utilizzo di questi strumenti viene appunto definito ‘digital signage’.

Ora, oltre a capire con maggiore concretezza di cosa si tratta, vedremo:

  • Le Implicazioni Marketing del Digital Signage
  • L’Impatto del Digital Signage nel Mercato: un po’ di dati
  • Il Digital Signage nella tua Azienda: Applicazioni pratiche
  • I primi Passi per Implementarlo

Buona lettura!

Questo non è uno strumento puramente artistico o un’interessante novità a livello sociale, ma può essere un’evoluzione impattante per il business di tante aziende.

Le sue applicazioni, tutt’ora molto al di sotto del potenziale futuro, vanno già oggi dalla comunicazione pubblicitaria e promozionale nei punti vendita, alla comunicazione informativa e a quella “istituzionale”, tipica degli enti pubblici; dalle presentazioni durante eventi e conferenze, agli indicatori di percorso all’interno di musei, scuole e manifestazioni fieristiche.

Insomma, prima ancora di essercene resi conto, siamo stati immersi nel Digital Signage.

Questa tecnologia ci avvisa in merito a promozioni e sconti, ci dice se è arrivato il nostro turno alla cassa o se è in arrivo un mezzo di trasporto; ci annuncia meeting e riunioni, ci fornisce comunicazioni di emergenza. E, se ci troviamo al ristorante, è in grado pure di mostrarci il menù del giorno.

Le Implicazioni Marketing del Digital Signage

Oggi – complici i software di Visual Content Management sempre più evoluti – la segnaletica digitale si avvale di schermi in grado di integrare sistemi intelligenti che registrano e analizzano le reazioni degli utenti, misurano i loro livelli di attenzione e profilano età, sesso, etnia e tempo di permanenza dello sguardo su un determinato contenuto.

L’obiettivo è quello di tracciare dei feedback, analizzare le reazioni dei consumatori per metterne a fuoco orientamenti e gusti e definire strategie di marketing sempre più mirate ed efficaci.

Grazie al binomio

1) sensori di prossimità

2) telecamere con software di riconoscimento facciale a bordo

Gli schermi sono in grado di rilevare quando una persona si trova nel raggio di azione del display. Ma non solo.

Riescono anche a “vedere” se quella persona, in quell’esatto momento, sta visualizzando i contenuti riprodotti.

Gli algoritmi di ultima generazione, analizzando le espressioni facciali riprese dalle telecamere incorporate negli schermi, riescono addirittura a rilevare l’umore del cliente, interpretandone così lo stato d’animo.

Ma c’è di più: i sensori integrati nei dispositivi touchscreen presenti in un punto vendita sono in grado di quantificare il numero di “touch” e interazioni legate a contenuti specifici, per poi fare una valutazione oggettiva del rendimento delle campagne pubblicitarie.

Questo è solo l’inizio di una nuova era fatta di comunicazione digitale intelligente e organizzata.

L’Impatto del Digital Signage nel Mercato: un po’ di dati

Qualcuno potrebbe avere tutt’ora l’impressione che questa sarà un’evoluzione futura, che sarà utile, che porterà vantaggi, a cui verrà trovata applicazione pratica.

Il mercato già adesso la pensa molto diversamente. Ecco un po’ di numeri per contestualizzare.

  • I video catturano l’attenzione fino a 4 volte di più delle comunicazioni statiche
  • Il 63% delle persone è più attratto visivamente da una comunicazione che passa attraverso il Digital Signage
  • I video raggiungono fino al 70% del pubblico grazie al Digital Signage. Hanno una maggiore visibilità e, di conseguenza, un maggiore impatto
  • I menù digital sono considerati più attrattivi dal 30% dei clienti
  • Si è registrata una riduzione della percezione dei tempi di attesa del 35%
  • Il 42% dei consumatori preferisce acquistare nei punti vendita dove è presente una comunicazione su schermo, perché li considera più innovativi, al passo con i tempi e di conseguenza più affidabili
  • 8 clienti su 10 entrano per la prima volta in negozio perché attratti dalla comunicazione digitale all’interno
  • È stato registrato un aumento delle vendite del 30% grazie al Digital Signage

Sfruttando oggi questa tecnologia potrai avere un vantaggio competitivo importante, dato che ancora è percepita come un’innovazione rispetto alla media.

Questo ovviamente non varrà per sempre.

Il Digital Signage nella tua Azienda: Applicazioni pratiche

Penso che ormai ti sia chiaro quanto il digital signage rappresenta una possibilità concreta per un imprenditore che vuole evolversi e sfruttare tutte le possibilità per il proprio business.

Questa tecnologia ti dà modo di riconoscere molti più dettagli sui tuoi clienti e fare strategie di marketing con precisione chirurgica.

Se ancora non ti sono chiare tutte le possibili applicazioni che questo settore può offrirti, ecco alcuni esempi pratici:

  • Digital Welcome
    • Dai ai tuoi ospiti l’importanza che meritano e accoglili digitalmente nella tua azienda in modo moderno e al passo con i tempi
  • Bacheca Digitale
    • Condividi le comunicazioni aziendali e interagisci con i tuoi dipendenti in modo semplice e smart
  • Digital Showroom
    • Rendi indimenticabile la visita dei tuoi clienti con un’esperienza visiva ed interattiva da lasciare il segno
  • In Store Promotion
    • Incrementa le tue vendite e sfrutta le potenzialità delle nuove tecnologie grazie alla promozione dinamica e ai messaggi personalizzati
  • Digital Windows
    • Attira l’attenzione sulle tue vetrine e rendile ibride, affiancando schermi ad alta luminosità ai tuoi prodotti fisici
  • Small Signage
    • Affianca i tuoi prodotti con device a supporto, per dare visibilità alle loro caratteristiche e offrire al tuo cliente tutte le informazioni di cui ha bisogno
  • Totem
    • Sono lo strumento ideale per dare visibilità alla tua attività commerciale
  • LIM
    • Lavagne Interattive Multimediali, sono lo strumento perfetto per scuole, centri di formazione e sale riunioni
  • Videoproiettori
    • Una delle opzioni migliori se si vogliono soddisfare varie esigenze e si vuole uno strumento molto versatile

Capire quali di questi strumenti puoi utilizzare sta a te, il limite è la tua inventiva. Volendo puoi implementare la maggior parte di queste tecnologie in maniera sinergica. Devi soltanto capire quale strumento è migliore e per cosa, all’interno della tua realtà aziendale.

I primi Passi per Implementarlo

Essendo una tecnologia – non rivoluzionaria – ma comunque relativamente nuova per molte aziende, non è facile capire da subito da dove partire.

La cosa ideale prima di tutto è aver ben chiaro quali sono le applicazioni dei singoli strumenti, a cosa dar priorità e comprendere bene il perché implementarli. Questo perché ovviamente non vanno installati a caso, solo perché segno di innovazione, ma con una logica in base all’utilizzo che si vuole farne.

Per questo il primo passo che consigliamo di fare è quello di avere un confronto con un esperto.

Noi di Punto Com possiamo analizzare la tua situazione aziendale, capire quali sono i tuoi obiettivi, e di conseguenza consigliare ciò che ti calza più a pennello.

Se vuoi puoi contattarci al numero di telefono 0307704489 oppure contattarci via mail a marketing@puntocomgroup.com

Continua a seguirci tramite i nostri canali social, ci vediamo a prossimo articolo!

13 Dicembre 2021

Che cos’è il Digital Signage? Ecco come può servire alla tua azienda

Che cos’è il Digital Signage? Ecco come può servire alla tua azienda Nell’ultimo decennio, la tecnologia si è sviluppata al punto da rendere la cartellonistica tradizionale […]